E’ una delle fasi di maggiore criticità quella che la scuola italiana sta vivendo nel pieno dell’emergenza sanitaria e tuttavia ogni ostacolo va affrontato come una sfida per trovare nuove strategie in grado di assicurare agli studenti i più elevati standard didattici e formativi: è questa, sin dagli ultimi mesi dello scorso anno scolastico, la filosofia dell’Istituto Alberghiero di Ladispoli, da sempre punto di riferimento e scuola di eccellenza nel settore dell’enogastronomia e dell’accoglienza turistica. L’attivazione della Didattica digitale integrata ha rappresentato per tutti un nuovo sistema di organizzazione e gestione dell’insegnamento e dell’apprendimento, ma la qualità dell’offerta formativa non ha risentito del cambiamento. Grazie al contributo sinergico e fattivo delle diverse Commissioni e Funzioni strumentali e dell’intera classe docente, in particolare degli insegnanti e assistenti tecnico-pratici, all’Istituto Alberghiero di Ladispoli i Laboratori di Cucina, Sala e Accoglienza Turistica sono aperti e consentono agli allievi, nel più assoluto rispetto delle norme di sicurezza e di tutela della salute previste dalla normativa, di continuare ad apprendere sul campo. Di questo e di altro si parlerà sabato mattina a Centro Mare Radio: alle 10:40 la Prof.ssa Donatella Di Matteo e il Prof. Bruno Mazzeo, Docenti di Sala dell’Istituto Alberghiero, interverranno in collegamento insieme alla loro allieva Giulia Rasicci per confrontarsi sui temi più attuali della scuola in questa sua nuova fase di transizione.